Edizioni GBU
home newsletter
Cristianesimo e Islàm. Antefatti e fatti

autore: Giancarlo Rinaldi

ISBN: 9788896441817
FORMATO: 21,5 X 13,5 - PREZZO: € 14,00 - PAGINE: 128

Collana: Realia


ordina il libro
Contenuto
Sul tema dell’integrazione (o meno) di coloro che praticano la religione islamica assistiamo al confronto tra visioni delle cose radicalizzate: da un lato un superficiale buonismo ‘ecumenico’ secondo il quale non ci sarebbe alcuna sostanziale differenza tra cristianesimo e islàm, religioni accumunate da una identica discendenza ‘abramica’. Dall’altro canto la politica del muro contro muro che ci spinge a individuare nel musulmano il nemico sic et simpliciter. L’opera propone di andare a leggere (o a rileggere) i documenti fondanti delle due religioni per cogliere la dimensione effettiva, storicamente fondata dei loro rapporti! Di recuperare un minimo di conoscenze dei realia del problema.
Questo libro è dedicato, tra gli altri, ai cristiani d’Oriente che ogni giorno mettono a rischio la loro esistenza a causa della loro fede e della feroce intolleranza propria del loro contesto esistenziale.
Giancarlo Rinaldi ha insegnato Storia del Cristianesimo presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale. Si è interessato in particolare al rapporto tra cristianesimo e paganesimo con particolare attenzione alla percezione del secondo nei confronti della diffusione della fede cristiana. Per le Edizioni GBU ha pubblicato il monumentale Cristianesimi nell’antichità (2008).

Indice
L'indice del libro sarà presente prossimamente.

Scarica un capitolo
Non sono presenti capitoli da scaricare.

Recensioni:

<<indietro cerca nel catalogo libri al 50%